Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata
Grandi Opere

I Colli Berici


di ,

Share
Condividi

L’altopiano dei Berici, alle porte di Vicenza eppure già lontano dagli spazi compressi e caotici della città, è uno degli angoli d’Italia con la più grande varietà di sfondi naturali: ampie piane assolate e morbidi profili collinari accanto a profonde incisioni vallive e a scaranti tumultuosi. Su questa base naturale multiforme si è svolta per millenni l’attività dell’uomo: le colline beriche sono state percorse, lavorate, fertilizzate dalla fatica di tante comunità. Ma a scene dove campeggia il travaglio del vivere, se ne affiancano altre di segno completamente opposto, che sembrano discendere da un mondo ideale e ruotano intorno alle magnifiche ville palladiane.
L’uomo, nel plasmare il paesaggio a immagine delle proprie necessità, dei propri piaceri e dei propri idea­li, lo ha al tempo stesso anche studiato attraverso scienza e storiografia, lo ha interpretato nei riti e nei culti pagani e cristiani, nelle pratiche di vita, nelle credenze, nelle leggende; lo ha riflesso nella denominazione delle cose e degli individui, lo ha rappresentato nelle mappe e nella pittura, lo ha raccontato nei romanzi e nella poesia.
Di questa imponente complessità tematica rende conto il presente volume. Esso è opera di due studiosi, lo storico Reginaldo Dal Lago e il naturalista Alberto Girardi, profondamente radicati nel territorio, capaci di alternare con la stessa freschezza di stile l’analisi di trasformazioni epocali e il resoconto di mille dettagli gustosi.
Il volume si avvale inoltre di uno splendido apparato fotografico, in gran parte creato appositamente per corredare il testo e potenziarne il carattere informativo.

  • Anno: 2015
  • Formato: 21 x 28 cm
  • Pagine: 368
  • Illustrazioni: a colori
  • Rilegatura: cartonato con sovraccoperta
  • ISBN: 9788883148101
  • Prezzo: 39 €