Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Rivista

Nazioni e regioni

www.nazionieregioni.it
ISSN: 2282-5681
Presidenza: Dario Ansel.
Direzione: Fabio De Leonardis, Andrea Geniola, Gianluca Scroccu.
Caporedazione: Francesca Zantedeschi. Redazione: Adriano Cirulli, Arcangelo Licinio, Carlo Pala, Marco Pérez, Paolo Perri, Andrea Rinaldi, Marco Stolfo.

Nazioni e Regioni – Studi e ricerche sulla comunità immaginata nasce dall’idea di tre ricercatori che su versanti diversi esplorano le questioni legate al nazionalismo: Andrea Geniola*, Dario Ansel**, Fabio De Leonardis***. Vuole essere uno spazio editoriale aperto e interdisciplinare che, sulla scorta della feconda esperienza anglosassone, sia in grado di incentivare un ambito di ricerca sino ad oggi rimasto sostanzialmente ai margini della produzione scientifica italiana ed europea, consentendo a chi si interessa di nazionalismo di pubblicare i risultati del proprio lavoro scientifico e di confrontarsi con altri studiosi.

Si valutano contributi che analizzano questioni teoriche relative al fenomeno nazionalista e regionalista, indagini sullo stato dell’arte degli studi dedicati a casi specifici, ricerche su aspetti concreti della costruzione nazionale analizzata da diverse prospettive disciplinari. La rivista, pur essendo in lingua italiana, aspira ad avere una dimensione internazionale, quindi accetta contributi in diverse lingue (italiano, inglese, spagnolo, francese, russo, catalano), tradotti in italiano dalla redazione.

Nazioni e Regioni è una rivista on-line a cadenza semestrale, a cui si affianca un’edizione cartacea di una selezione annuale dei migliori articoli pubblicati durante l’anno precedente. Tale selezione avviene attraverso la valutazione dei lettori “anonimi”, restando alla redazione, in caso di divergenze, la decisione ultima circa l’opportunità o meno di pubblicare o meno il contributo. Sebbene la redazione faccia attraverso il sottotitolo, Studi e ricerche sulla comunità immaginata, una scelta di campo nel dibattito sulla teoria della nazione, Nazioni e Regioni è aperta a contributi che mettano in discussione tale punto di vista.

Per informazioni più approfondite sulla rivista, visita questo LINK
Dal 2017 Nazioni e regioni è edita da Cierre Edizioni (precedentemente, da Caratteri Mobili fino al numero 8/2016), rilasciata con licenza creative commons CC BY-NC, ed è patrocinata dal Dipartimento di Studi Umanistici (DISUM) e dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Nazioni e Regioni. Studi e ricerche sulla comunità immaginata
c/o Dipartimento di Scienze Politiche
Università degli Studi “Aldo Moro” Bari
C.so Italia 23 (ex Palazzo Ferrovie)
70100 Bari (Italia)
Per info e contatti: nazionieregioni@gmail.com

* Andrea Geniola è dottore di ricerca in Filosofie e Teorie Sociali Contemporanee presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, DEA in Storia Comparata presso l’Universitat Autònoma de Barcelona e membro del CEFID-UAB.
** Dario Ansel è dottore di ricerca in Storia, Politica e Rappresentanza degli Interessi nella Società Italiana e Internazionale presso l’Università degli Studi di Teramo.
*** Fabio De Leonardis è dottore di ricerca in Teoria del Linguaggio e Scienze dei Segni presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Tutte le riviste