Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Caterina Cornaro. L’illusione del regno

a cura di

Share
Condividi

Caterina Cornaro (1454-1510) regina di Cipro, Gerusalemme e Armenia, Signora di Asolo: questi i titoli che aveva e dei quali era fiera e orgogliosa. I testi qui presentati vogliono indagare sulla particolare situazione in cui si trovò a regnare dopo la morte del marito, Giacomo II Lusignano: formalmente regina, in realtà era sottoposta a stretto controllo da parte della Serenissima. Con l’aggravarsi della situazione politica, nel 1489 il Consiglio dei Dieci le impose l’abdicazione, che accettò solo dopo forti pressioni e minacce. Anche ad Asolo il suo potere “politico” era limitato, ma riuscì a costruire intorno a sé una piccola corte di intellettuali, letterati e artisti che trasformarono il luogo e soprattutto l’immagine della regina in uno dei miti ancora vivi del Rinascimento italiano.

  • Anno: 2011
  • Formato: 15,5x23 cm
  • Pagine: 172
  • Illustrazioni: a colori e in B/N
  • Rilegatura: brossura con alette
  • ISBN: 9788883146343
  • Prezzo: 12 €