Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Dio non paga al sabato

I proverbi della tradizione popolare veneta

di

Share
Condividi

Nelle aziende agricole a conduzione bracciantile, si era instaurata l’abitudine di pagare i lavoratori a fine settimana, appunto al sabato. Era detto sabo de paga el “settimanale” il registro delle giornate fatte. Sicchè dire “sabato di paga” oppure tirare el setimanale, erano la stessa cosa. Questa l’origine del detto proverbiale nel suo contesto sociale, ma in senso generale acquista un significato più ampio e coerente, con la dottrina cristiana: ogni nostra azione viene registrata, sia in bene che in male e “pagata” da Dio nell’Aldilà con il paradiso, oppure con la condanna eterna dell’inferno. Ciò che resta imponderabile è il “sabato” della nostra vita, che può capitare ad ogni momento, in età giovanile oppure nella vecchiaia. In questo libro Dino Coltro propone una summa della sapienza popolare veneta, suddividendo in 79 capitoli un materiale che è andato raccogliendo per anni direttamente dalla viva voce di chi questa sapienza si tramanda da padre a figlio, perchè il proverbio è arte, poesia; è soprattutto pensiero scaturito dal lento ruminio delle generazioni passate. E’ quindi, la memoria collettiva che diventa parola, espressione scritta o tramandata con l’oralità.

  • Anno: 2004
  • Formato: 15,5 x 23 cm
  • Pagine: 392
  • Rilegatura: brossura
  • ISBN: 888314242X
  • Prezzo: 18,00 €
  • Esaurito