Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Egidio Meneghetti

di

Share
Condividi

Nato a Verona alla fine dell’Ottocento, Egidio Meneghetti si impegna presto a favore delle classi più umili. Durante la prima guerra mondiale è negli ospedali in trincea e decorato più volte. Avviato alla carriera universitaria, dopo la guerra si scontra col fascismo, ed è costretto ad andarsene da Padova. Nell’estate del ’43 aderisce al Partito d’azione ed è subito in prima linea, fondando con Marchesi e Trentin il Comitato di liberazione veneto. La morte della giovane moglie e dell’unica figlia lo allontana solo per qualche giorno dalla lotta. Rimane alla guida dei partigiani veneti fino a che viene arrestato, torturato, deportato a Bolzano. Dopo la guerra è presidente del Cln e rettore dell’Ateneo patavino.

  • Anno: 2009
  • Formato: 14x21 cm
  • Pagine: 136
  • Illustrazioni: in bianco e nero
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 9788883144882
  • Prezzo: 12.5 €