Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Escursioni. Lagorai

di

Share
Condividi

Il Lagorai è una catena montuosa di origine vulcanica, che si stende per circa 50 km fra la Val di Fiemme e la Valsugana, separando le Dolomiti trentine dalle Prealpi venete. Occupa un territorio molto vasto, che conserva caratteristiche di elevata naturalità e riunisce elementi di grande interesse dal punto di vista geologico, botanico e faunistico. È perciò considerato uno degli ambiti più preziosi dell’arco alpino orientale. Magnifiche foreste di conifere sono attraversate da numerosi torrenti, mentre alle quote più alte, fra sconfinate lastronate di roccia porfirica, azzurri laghetti riflettono il colore del cielo. Gli abeti, i larici, i cirmoli, il rododendro, l’azalea nana, la saponaria, il ranuncolo dei ghiacciai accompagnano l’escursionista man mano che sale verso le creste e le vette del Lagorai. Qui vivono cervi e galli forcelli, pernici bianche e camosci, marmotte e aquile, e perfino la lince, bellissimo felino che ha scelto proprio il Lagorai come prima tappa per il suo ritorno sulle Alpi. La guida illustra pertanto numerosi itinerari, soffermandosi sulla descrizione delle caratteristiche ambientali, ma anche sugli aspetti storici ed etnografici. Infatti le vicende della storia offrono ulteriori motivi d’interesse per queste escursioni: dagli accampamenti dei cacciatori mesolitici alle miniere del medioevo, dal lavoro dei taglialegna.

  • Anno: 2000
  • Formato: 16x23 cm
  • Pagine: 256
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 8883140478
  • Prezzo: 18 €