Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Il giardino dei Buddha di pietra

di

Share
Condividi

La seconda indagine del commissario Reale ha inizio con un delitto: a Londra un uomo viene trovato assassinato, ucciso da un compasso metallico conficcato nel collo. Le analogie con il caso di cui il commissario si è di recente occupato (vedi “Il sigillo del Palladio”, dello stesso autore) inducono Scotland Yard a richiedere la sua collaborazione, insieme ancora una volta a monsignor Menaspà, esperto di esoterismo. I due dovranno interrogarsi sulle cifrature di alcuni dipinti, dall’intrigante soggetto, del Guercino e di Nicolas Poussin. Dovranno darne una lettura che vada al di là del loro significato apparente e svelarne il messaggio. Nel corso delle loro ricerche essi si confronteranno con l’affascinante mistero di Rennes-le-Château e con gli antichi rituali della Massoneria. Fanno da sfondo alle vicende narrate tre città: Verona con i suoi monumenti, la sua storia, le sue tradizioni, Siracusa con i suoi scorci suggestivi e il suo passato millenario e una Londra invernale tipicamente grigia e piovigginosa. Dietro le movimentate vicende che contraddistinguono questa indagine ancora una volta un sogno che viene dal passato: il tesoro dei Templari.

  • Formato: 15x24 cm
  • Pagine: 132
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 9788895351896
  • Prezzo: 12.5 €