Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

L’amministrazione della giustizia penale nella Repubblica di Venezia

(secc. XVI-XVII)

a cura di ,

Share
Condividi

1. Lorenzo Priori e la sua Prattica Criminale
2. Retoriche, stereotipi, prassi

La Prattica criminale di Lorenzo Priori, di cui si offre qui la pubblicazione della prima edizione (postuma) del 1622, è un testo che conobbe ampia diffusione entro i confini della Repubblica di Venezia. In quest’opera il Priori descrive lo sviluppo del processo penale in tutte le sue fasi, soffermandosi sui singoli istituti, ma al tempo stesso dà conto delle trasformazioni introdotte, a distanza di più di un secolo dalla conquista, dalle corti lagunari centrali, a colpi di legislazione e di interventi giudiziari. I saggi raccolti nel secondo volume affrontano diversi temi inerenti la storia della giustizia e del processo penale dal Cinquecento al Settecento. Si tratta di studi che si soffermano principalmente sulle diverse “forme di giustizia” esercitate in un periodo di grandi trasformazioni sociali e politiche, e in un contesto così peculiare come la Repubblica di Venezia, uno Stato retto da un’élite aristocratica, gelosa delle proprie tradizioni e del proprio diritto.

  • Anno: 2004
  • Formato: 15,5x23 cm
  • Pagine: 256
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 8883142209
  • Prezzo: 35 €