Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Napoleone nel Veneto

Venezia e il generale Bonaparte (1796-1797)

di

Share
Condividi

Tra aprile e giugno del 2003 si sono svolte a Venezia le prime tre udienze di uno strano processo postumo. L’accusato, Napoleone Bonaparte, morto nel 1821, deve rispondere del “tracollo economico, sociale e, infine, politico”, provocato ai danni dell’antica Serenissima repubblica nel biennio 1796-1797. L’autore è stato invitato a fornire la sua testimonianza, a discarico dell’allora generale di corpo d’armata, secondo quanto previsto dall’odierna procedura penale. Questo libro sviluppa le riflessioni nate in questo contesto. Alla ricostruzione dei fatti, seguono le puntuali risposte ai quesiti che lo storico si è posto per prepararsi all’interrogatorio. Con l’avvertenza che compito della storia “non giiudicare, bensì comprendere”. Walter Panciera (Valdagno, 1957) insegna Storia moderna e Didattica della storia nella facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Padova. E’ autore di saggi e monografie di storia economica, sociale e culturale del Veneto nell’età moderna.

  • Anno: 2004
  • Formato: 15,5x23 cm
  • Pagine: 116
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 888314239X
  • Prezzo: 12.5 €