Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Terra di passo e di confine

Una comunità rurale veneta tra Otto e Novecento: Caselle di Noventa Vicentina

di

Share
Condividi

Caselle di Noventa Vicentina è una borgata di circa 300 abitanti, situata al confine con la provincia di Padova e a ridosso del fiume Frassine. Il luogo ha rappresentato nel passato un punto di notevole importanza per i collegamenti, lo scambio di merci e il passaggio di quanti dalla città di Vicenza volevano raggiungere Este o Montagnana o proseguire verso il Polesine, l’Emilia o il Mantovano. A Caselle passava infatti l’unica strada proveniente da Noventa e nell’Ottocento esisteva un porto sulla via fluviale del Frassine.
Il volume illustra con estremo dettaglio e basandosi su documenti conservati negli archivi storici statali, comunali e parrocchiali i cambiamenti che questa comunità rurale ha subìto nel corso dell’Ottocento, dal paesaggio alle tipologie abitative, soffermandosi sulle problematiche relative alla salute pubblica, alla sanità, all’istruzione scolastica, alle forme tradizionali di aggregazione come l’osteria o la chiesa.
Oltre 400 immagini illustrano i molteplici aspetti descritti nel volume, frutto di una paziente ricerca presso le famiglie per recuperare e riunire un prezioso patrimonio documentario altrimenti disperso e inutilizzabile.

Recensione di Emilio Garon su «Il Giornale di Vicenza» del 6 giugno 2019

  • Anno: 2019
  • Formato: 21 x 28 cm
  • Pagine: 608
  • Illustrazioni: a colori e in B/N
  • Rilegatura: cartonato in plancia
  • ISBN: 9788855200035
  • Prezzo: 49,00 €