Ricerca avanzata
Autori

Chiara Marin

Chiara Marin ha conseguito un dottorato di ricerca in storia dell’arte presso l’Ecole Pratique des Hautes Études di Parigi e l’Università Ca’ Foscari di Venezia con una tesi sull’artista Carlo Saraceni; precedentemente ha ottenuto il Diploma di Specializzazione in Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Artistici con una tesi sull’artista Girolamo Forabosco. Ha condotto triocini e lavorato per diversi musei, fra cui il Louvre, l’Institut National d’Histoire de l’Art di Parigi, il J. Paul Getty Museum di Los Angeles, il Museum of Fine Arts di Boston e pubblicato contributi su riviste,
monografie e cataloghi di mostre che vertevano principalmente sul tema della pittura del Seicento. Attualmente è corrispondente per la rivista spagnola di arte contemporanea ‘art.es’, lavora per la Biennale di Venezia, ed è impegnata per conto del Laboratorio Internazionale di Semiotica (LISAV) dell’Università Ca’ Foscari di Venezia in un progetto mirato
a un programma di didattica che ridefinisca e articoli il tema del valore e della valenza dell’opera d’arte.

I libri di Chiara Marin