Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Ambulanti, artigiani e mercanti

L'emigrazione dalla Carnia in età moderna

di

Share
Condividi

La Carnia, il più vasto comprensorio montano della Repubblica di Venezia, fu interessata, nel corso di tutta l’età moderna, da forti correnti migratorie: un fenomeno complesso, che riproduce, circoscrivendola, la vasta gamma di situazioni consimili presenti in tutta l’area alpina. Una ricca e varia documentazione, consistente in atti notarili, corrispondenze private, registri parrocchiali, inchieste e censimenti, ha permesso di individuare le caratteristiche delle diverse correnti migratorie, dando largo spazio a storie e percorsi individuali. Per un verso viene ricostruita la struttura economica e sociale dei villaggi montani, con particolare attenzione al sistema creditizio, asse portante dell’economia migrante, per un altro viene messa in evidenza la fitta trama dei rapporti intercorrenti tra ambulanti, artigiani e mercanti carnici ed il variegato mondo degli operatori economici, veneti e tedeschi soprattutto, con cui i valligiani erano in contatto.

  • Anno: 1998
  • Formato: 15,5x23 cm
  • Pagine: 208
  • Illustrazioni: in bianco e nero
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 8883140036
  • Prezzo: 12.9 €