Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Il Cagnan

Satira, società e costume a Treviso

di

Share
Condividi

Il «Cagnan», visto con gli occhi della storia, è molto più di un giornale. È il manifesto di una filosofia di vita, di quella trevigiana in modo speciale. Rileggere oggi questo foglio, che definire satirico è limitare nella sua importanza, significa aprire una grande finestra sulla storia e sulla società trevigiana della prima metà del Novecento. Un palcoscenico a tutto campo dove si muovono protagonisti grandi e piccoli. Il “foglio rosa” è diventato uno dei documenti fondamentali di quella che chiamiamo “trevigianità”. Era il trionfo della ciàcola, che dà il sale alla vita. Lo sapevano i suoi autori quando affermavano che il «Cagnan» è lo spirito che anima Treviso: nato con i trevigiani, vive da secoli perché è l’espressione di questa città. Per conoscere la parte della storia trevigiana più nascosta, bisogna dunque scorrere queste colonne. Dove, sotto la satira, si celano gli aspetti che i documenti ufficiali, e in primis la stampa “seria”, non ci hanno mai rivelano.

  • Anno: 2009
  • Formato: 15,5x23 cm
  • Pagine: 160
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 9788883145421
  • Prezzo: 12 €