Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Il vento del Quarnero

Una ragazza nella Resistenza

di

Share
Condividi

Questa è la storia vera di una donna alla quale è stato dato il nome di un veliero. Ultima discendente di una dinastia di armatori e comandanti di lungo corso, di una nobile e avventurosa famiglia che dal Cinquecento ha scritto la storia da Venezia a Fianona d’Istria. È la storia del meraviglioso mare del Quarnero e di un castello austero e selvaggio, dove è cresciuta la nostra protagonista che mai fu addomesticata. È la storia di un palazzo sul Canal Grande a Venezia, Ca’ Giustinian, trasformato nel 1817 dall’antenato Arnold Marseille in Hotel de l’Europe, dove soggiornò l’imperatrice Sissi, Wagner compose il Tristano e Isotta e Turner dipinse incantevoli acquerelli. Ma soprattutto è la storia di Francesca Tonetti e di suo padre Giovanni, il “Conte Rosso”, che hanno vissuto la guerra, la Resistenza e la lotta contro le ingiustizie sociali fino al sacrificio di tutto, ricchezza e affetti, raccontata dalla protagonista con una scrittura veloce come il vento del Quarnero, la bora.

In coedizione con l’Iveser e rEsistenze, a cura di Maria Teresa Sega

  • Anno: 2010
  • Formato: 12x20 cm
  • Pagine: 176
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 9788883144400
  • Prezzo: 12 €