Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Filter by Custom Post Type
Ricerca avanzata

Pietro Marsich

di

Share
Condividi

Pietro Marsich (1891-1927) è una figura cruciale per comprendere l’evoluzione di una parte consistente della borghesia democratico-radicale veneziana dal liberalismo al fascismo. Giovanissimo leader del fascismo veneziano, Marsich entrò in rottura con la classe dirigente fascista nazionale sin dalla fine del 1920, e se ne allontanò completamente alcuni mesi prima della marcia su Roma. Giulia Albanese è dottoranda presso l’Istituto universitario europeo di Firenze e collabora con l’Istituto veneziano per la storia della resistenza e dell’età contemporanea. Ha pubblicato Alle origini del fascismo. La violenza politica a Venezia 1919-1922, Il Poligrafo, Padova 2001.

  • Anno: 2003
  • Formato: 14x21 cm
  • Pagine: 116
  • Illustrazioni: in bianco e nero
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 8883141466
  • Prezzo: 11.5 €