Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Un ragazzo del Novecento

Lettere e ricordi di un alpino pittore (1940-1994)

di

Share
Condividi

Una richiesta alla madre: spedirgli per posta matite colorate, acquerelli e carta da disegno. Niente di speciale, ma il pacco viaggia verso l’Ucraina sul finire del 1942, e arriva pochi giorni prima della ritirata dell’Armir. Che cosa significa tutto questo? La risposta nella storia dell’alpino che voleva dipingere l’inverno russo: un ragazzo del ’18, povero di mezzi, ma ricco di talento artistico (e di doti atletiche), che trova nelle organizzazioni fasciste il modo di appagare le sue aspirazioni, aderisce alla propaganda bellica, salvo poi finire in una guerra assurda, di cui è testimone con lettere e ricordi. Attraversando diversi strati di memoria, questi scritti raccontano una delusione generazionale, che si intreccia a una delicata e sofferta storia d’amore.

  • Anno: 2004
  • Formato: 12x20 cm
  • Pagine: 164
  • Rilegatura: brossura cucita
  • ISBN: 8883142314
  • Prezzo: 11.5 €