Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Cherubino Trabucchi e l’ospedale psichiatrico di Verona

Un percorso verso la medicina della persona

di

Share
Condividi

Cherubino Trabucchi (1911-1986) fu direttore del vecchio ospedale psichiatrico di Verona, a San Giacomo, e negli anni Sessanta si fece promotore della costruzione del nuovo ospedale di Marzana, che egli volle “senza inferriate, senza alte mura esterne, un ospedale trasparente verso il paese in cui è inserito”. Molto rigoroso nel suo lavoro, fu anche impegnato nel sensibilizzare gli amministratori e la società civile sulla situazione dei malati, organizzando tra l’altro eventi in cui l’ospedale si apriva alla città e laboratori artistici di particolare importanza terapeutica che ebbero grande risonanza. Negli anni Settanta seguì in prima persona il Servizio di Igiene Mentale, nato dalla riforma Mariotti del 1968. Principi cardine della sua azione furono il rispetto per la sacralità della persona e il desiderio di offrire a tutti la possibilità di vivere la vita in modo pieno, sia sul piano personale sia sul piano sociale.

  • Rilegatura: brossura
  • ISBN: 9788883148439
  • Prezzo: 11.5 €