Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Ricerca avanzata

Vajont ottobre 1963

di

Share
Condividi

In quanti modi si può raccontare il Vajont? Pittarello fa parlare i poveri morti, ma anche gli uomini della diga, i padroni della luce, le voci che hanno cercato di fermare il Vajont. Quello di Pittarella è come un romanzo polifonico. Parlano i protagonisti, e magari si pentono. C’è senso di ineluttabile, nel “costruirsi” del Vajont. Ineluttabile perché è successo. Perché è andata così. Bruno Pittarello, nato nel 1946 a Treviso, ha abitato fin dal 1952 a Pirago, una frazione di Longarone. Ha pubblicato raccolte di poesie e libri sul disastro del Vajont e ha diretto la creazione del museo “Percorso Artistico Bellunese”.

  • Anno: 2004
  • Formato: 21,5 x 28 cm
  • Pagine: 88
  • Rilegatura: cartonata
  • ISBN: 8883142748
  • Prezzo: 18,00 €
  • Esaurito